Non ci raggiungerai dal 13 al 20.9.2019 per motivi tecnici per telefono. Durante questo periodo, comunicheremo con voi solo per iscritto in inglese.

Come iniziare a suona la chitarra acustica

Disimballaggio della chitarra e primi passi con la chitarra acustica

La chitarra acustica è uno degli strumenti più apprezzati al mondo. Se non siete però in grado, per il momento, di scegliere una buona chitarra per il caso vostro – o all’occorrenza per un bambino – vi offriamo utili consigli attraverso la nostra guida all’acquisto Come scegliere una chitarra.

Nel presente articolo illustriamo i primi passi da compiere con la vostra nuova chitarra acustica. Non v’è nulla di complicato:

  • 1. Disimballaggio della chitarra acustica
  • 2. Accordatura della chitarra
  • 3. Accessori
  • 4. Corde
  • 5. Immagazzinaggio della chitarra
  • 6. Apprendimento
  • 7. Video didattici sul canale youtube Kytary.cz

Disimballaggio della chitarra sul video

Nel video seguente abbiamo riepilogato per voi tutti i punti già menzionati.

1. Disimballaggio della chitarra

La chitarra acustica, ordinata tramite il nostro e-shop, vi verrà recapitata dal trasportatore ben imballata in una scatola di cartone con cuscinetti di protezione. Se insieme alla chitarra avete ordinato anche una custodia morbida o una valigia rigida (secondo la descrizione dello strumento concreto), la chitarra sarà inserita nella scatola all’interno della data custodia/valigia.

2. Accordatura della chitarra

Tutte le chitarre spedite sono previamente controllate dal nostro tecnico dell’assistenza. Avrete così la certezza che la chitarra è configurata così come conviene alla stragrande maggioranza dei chitarristi. In ogni modo la chitarra non è perfettamente accordata. A causa del trasporto è infatti meglio se lo strumento non viene previamente accordato alla perfezione. Del resto l’accordatura della chitarra è un’operazione che dovrete imparare in ogni caso :-).

Di norma la chitarra viene accordata in Mi-La-Re-Solm-Sim-Mim (dalla corda più spessa fino a quella più fine). Non è difficile accordare la chitarra e, per agevolarvi ancora di più, abbiamo preparato per voi questo video didattico. Insieme alla chitarra consigliamo di acquistare un semplice accordatore con clip (uno qualsiasi incluso in questa sezione).

3. Accessori

Oltre all’accordatore vi torneranno utile anche altri accessori. Se non già compresa nell’ordine (come da descrizione della chitarra), consigliamo di acquistare una custodia morbida per chitarra o una valigia rigida. La custodia è più comoda se prevedete di viaggiare spesso con la chitarra. Basta mettersela a tracolla... La valigia rigida è più pesante, ma anche più sicura.

4. Selezione di corde adatte

Ovviamente la chitarra è consegnata completa di corde già dalla fabbrica. Per le chitarre meno costose si utilizzano spesse volte solo le cosiddette “corde da trasporto”, ovvero provvisorie. Anche per questa ragione consigliamo di acquistare una nuova confezione di corde. Se se ne dovesse rompere una (o più), è bene avere il ricambio sempre a portata di mano.

Le corde sono sostanzialmente materiale di consumo e si usurano col tempo. Vengono intaccate principalmente da corrosione, sudore aggressivo della mano, ecc. Anche per questo andrebbero sostituite regolarmente. È difficile stabilire precisamente ogni quanto tempo cambiare le corde ma – se siete agli inizi – basterà anche una volta ogni 2 mesi :-).

Per i principianti consigliamo in genere corde tenere (.009/.010), più facili da pizzicare

5. Immagazzinaggio della chitarra

Insieme alla chitarra è buona cosa procurarsi un supporto adatto, dove poggiare lo strumento quando non si suona. Il supporto più usato è quello di tipo A mentre un’altra scelta assai adeguata è l’appendino per chitarra. Grazie a questo dispositivo è possibile appendere la chitarra alla parete, ottenendo anche un bell’effetto estetico :-).

Non esporre inutilmente la chitarra a calore o ambienti troppo aridi. Durante l’inverno non lasciare la chitarra a lungo in prossimità di dispositivi di riscaldamento, stufe, ecc. L’essiccazione del legno non fa per nulla bene allo strumento. Se si intende conservare la chitarra per periodi relativamente lunghi, consigliamo una valigia rigida, dove lo strumento si creerà un proprio microclima e condizioni stabili di umidità.

6. Apprendimento

Se abitate a Praga potrete frequentare la nostra Accademia musicale, per imparare a suonare con professionisti della musica.

Nella sezione Spartiti troverete diverse pubblicazioni come canzonali, scuole di chitarra ecc.

7. Video didattici sul canale youtube Kytary.cz

Ai principianti consigliamo la nostra scuola di chitarra youtube “Hospodský vodrhovačky”, dove Petr Krumphanzl vi insegnerà tutta una serie di celebri canzoni facili del repertorio ceco.



La nostra playlist “Workshop e scuole” include diversi altri video didattici e di pura ispirazione.

Altre tematiche:

Attendere prego