Customer support line will not be available on 28th October. Thank you for understanding.

Diritto di recesso

Informazioni generali

Il nostro obiettivo è garantire la vostra soddisfazione con lo strumento acquistato presso da noi. Ecco perché, al di là del quadro obbligatorio legale, proponiamo possibilità ben più ampie e permissive nel caso in cui intendiate recedere dal contratto di compravendita (restituzione della merce senza specificarne i motivi).

Una volta presa in consegna la merce dal corriere, ha a Sua disposizione ben 30 giorni per comunicarci la Sua eventuale intenzione di recedere dal contratto di acquisto (abbiamo, infatti, esteso il periodo per il recesso dal contratto di acquisto dai 14 giorni previsti dalla legge a 30 giorni). Il termine di 14 giorni previsto dalla legge si applica esclusivamente ai prodotti contenuti nella sezione Boutique e ai prodotti di seconda mano. Se il diritto di recesso viene esercitato entro i primi 14 giorni dopo il ricevimento della merce, l’organizzazione e il costo della spedizione saranno a nostro carico, mentre se il recesso avviene nei restanti 16 giorni, la merce dovrà essere inviata al nostro indirizzo a Sue spese. Provvederemo a rimborsarLe il prezzo versato per la merce entro 14 giorni dalla ricezione della Sua notifica di recesso.

Procedura

Portate la merce presso uno qualsiasi dei nostri punti vendita o inviatela al seguente indirizzo. Dopo previo accordo con la divisione reclami, siamo anche disposti a venire a prelevare la merce a casa vostra e a nostre spese (questo servizio può essere sfruttato solo 1 volta ogni 90 giorni). Se il cliente non sfrutta questi servizi, in caso di recesso dal contratto di compravendita, egli si farà carico degli oneri legati alla restituzione della merce, anche nel caso in cui la merce non possa essere restituita comunemente a mezzo posta per via della sua natura.

AUDIO PARTNER s.r.o. - Kytary.it
Divisione restituzione merci]
Mezi Vodami 23, 143 00 Praga 4 - Modřany
E-mail:
Orario di lavoro della divisione restituzione merci: Lu–Ve 10:00–17:00

Alla merce potrete allegare il modulo per il recesso dal contratto di compravendita e una copia del documento attestante l’acquisto.

Le liquidità vi saranno restituite nella stessa maniera in cui le avete versato, o comunque secondo altra modalità previamente concordata.

Se intendete cambiare un articolo con un altro prodotto, vi preghiamo di riportare il codice del prodotto desiderato (HN...). Se la merce è in magazzino, ve la invieremo immediatamente. Le eventuali differenze di prezzo saranno gestite mediante nostra restituzione o vostro pagamento supplementare.

Attenzione

Imballare accuratamente la merce da spedire Il venditore non risponde di eventuali danni verificatisi durante il trasporto.

In caso di restituzione di liquidità su un conto bancario al di fuori dell'Italia, l’acquirente si farà carico di tutte le commissioni bancarie inerenti al bonifico internazionale.

Non inviate la merce contro rimborso. Non ritiriamo infatti plichi inviati secondo detta modalità.

Se il diritto di recesso viene esercitato entro i primi 14 giorni dopo il ricevimento della merce, può contattarci via e-mail all’indirizzo e noi ci faremo carico dell’organizzazione e delle spese relative al ritiro della merce presso il Suo indirizzo. È possibile usufruire di questo servizio una volta ogni 90 giorni. In caso di recesso dal contratto d’acquisto nei restanti 16 giorni, la merce dovrà essere inviata a Sue spese al nostro indirizzo.

Se l’acquirente è un’azienda, condizione essenziale per la restituzione della merce sarà la sottoscrizione di una nota di credito, con relativo – su richiesta – tramite divisione restituzione merce.

Se l’ordine (o parte di esso) è stato pagato con un buono regalo, l’eventuale sostituzione avverrà mediante buono regalo sostitutivo.

Qualora il prodotto reso sia stato acquistato come parte di un set scontato, al momento della restituzione verrà fatturato all’acquirente il prezzo standard (non scontato) per gli articoli restanti di tale set.

Ulteriori regole derivanti dalla legge

In caso di recesso dal contratto di compravendita il venditore non ha l’obbligo di restituire all’acquirente il denaro incassato prima che quest’ultimo non abbia provveduto a riconsegnare la merce o comunque a dimostrare l’avvenuto invio della merce al venditore.

In caso di recesso dal contratto di compravendita i costi legati alla restituzione della merce saranno a carico dell’acquirente.

In caso di recesso dal contratto di compravendita il consumatore ha diritto solamente alla restituzione delle spese di trasporto secondo la modalità più economica proposta (anche nel caso in cui opti per una modalità di trasporto più costosa).

In caso del contenuto digitale consegnato online, non è possibile recedere dal contratto di acquisto. Il consumatore ha l'opportunità di conoscere i contenuti digitali attraverso una versione demo.

Ai sensi del § 1837 del Codice Civile il consumatore non ha diritto a recedere dal contratto di compravendita:

  • in caso di fornitura di merce adattata secondo particolari requisiti dettati dal consumatore o su misura per la sua persona
  • in caso di fornitura di merce soggetta a rapida decomposizione o merce che – dopo la consegna – è stata irreversibilmente mescolata con altra merce
  • in caso di merce in imballo chiuso che il consumatore ha tirato fuori dall’imballo e che – per motivi igienici – non può essere rimessa all’interno dell’imballo
  • in caso di fornitura di registrazione audio o video o di programma informatico qualora sia stata intaccata la confezione originale
  • Frasi cercate

    Categorie

    Marche

    Attendere prego